Cambiamenti: LA PANDEMIA ATTRAVERSO I NOSTRI OCCHI

La pandemia provocata dal Coronavirus ha letteralmente stravolto le nostre vite…

Capiterà spesso a tutti di ricordare con grande nostalgia com’era la quotidianità prima che la pandemia colpisse tutto il mondo; risulta naturale fare dei paragoni tra la realtà a cui eravamo abituati, -che ormai sembra così lontana- e quella a cui siamo costretti nostro malgrado oggi.

La differenza è lampante: ora nessun contatto fisico, – dalla stretta di mano all’abbraccio- , è consentito né sicuro. Non possiamo più neanche viaggiare…

Il clima generale è carico di incertezze e, inoltre, a causa della pandemia più ambiti della vita economica del paese stanno subendo ripercussioni disastrose!

Noi studenti della classe 4AL, per un’attività di Educazione Civica (inerente al  tema “Covid-19: Riflessioni su come sono cambiati i rapporti civili, sociali, economici, culturali a seguito del lockdown”), propostaci dalla professoressa di Storia dell’Arte, Vincenza Spatola, abbiamo documentato alcuni cambiamenti generati dal COVID-19 tramite un reportage fotografico, accompagnato da riflessioni personali.

I cambiamenti, da noi riscontrati e messi in evidenza, sono divisi in quattro nuclei tematici:

1. CONTESTO FAMILIARE:

Questo slideshow richiede JavaScript.

2. INTERNI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

3. ESERCIZI COMMERCIALI & ECONOMIA, UNA DURA REALTÀ:

Questo slideshow richiede JavaScript.

4. LUOGHI PUBBLICI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Per il progetto ci siamo ispirati a una pubblicazione di Internazionale che potete vedere  a questo link.                                                                                                                                   

Vi consigliamo di dare un’occhiata anche ai seguenti link di altri reportage fotografici sullo stesso tema:

 Gli scatti che raccontano la vita in un reparto di terapia intensiva    -Festival della Fotografia Etica di Lodi 2020 

 Coronavirus. Al Festival di Fotografia Bergamo : il progetto “CoviDiaries” 

– FOTOGRAFICA | Festival di Fotografia Bergamo | Festival di fotografia a Bergamo 

Mostra fotografica ‘io Milano’ di Carlo Mari allestita alle Gallerie d’Italia 

Ti è piaciuto l’articolo? Clicca sul cuore! 1 Like
Loading…

 


Pubblicato

in

, ,

da

Commenti

Una replica a “Cambiamenti: LA PANDEMIA ATTRAVERSO I NOSTRI OCCHI”

  1. Avatar Khaled
    Khaled

    Sono rimasto molto colpito dall’articolo. Ha riassunto in modo esauriente la situazione che ormai pervade il nostro mondo da quasi un anno, e il tutto è più significativo con le foto e gli elaborati dei compagni. Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.